Home – SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive – SUAP è uno strumento di semplificazione amministrativa con il fine di snellire i rapporti tra Pubblica Amministrazione (P.A.) ed utenza.

 
Con l’entrata in vigore del nuovo DPR n. 160 del 7 settembre 2010  viene adottato il Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive che stabilisce che ogni pratica deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica e deve essere gestita telematicamente garantendo l’interoperabilità tra i vari soggetti pubblici.
 
A seguito dell'accredito al Ministero per lo Sviluppo Economico dei Comuni aderenti al SUAP di Senigallia, le pratiche inerenti le attività produttive comprese quelle riguardanti l'edilizia produttiva dovranno pervenire esclusivamente presso la sede del SUAP di Senigallia.
 
L'unica modalità di trasmissione consentita all'invio delle pratiche è quella telematica pena l'inammissibilità della stessa.
 
Le pratiche dovranno essere firmate digitalmente e fatte pervenire utilizzando il servizio di presentazione online della pratica, accessibile dopo aver effettuato  la procedura di Registrazione ed Accreditamento.
 

NEWS

 

FIERA DI PRIMAVERA DEL COMUNE DI MONTEMARCIANO


CHI INTENDE PARTECIPARE ALLA FIERA DI PRIMAVERA DEL COMUNE DI MONTEMARCIANO

DEVE PRESENTARE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO DIRETTAMENTE AL COMUNE DI MONTEMARCIANO


PER INFO http://www.comune.montemarciano.ancona.it/po/mostra_news.php?id=960&area=H

_________________________

 

MERCATI E POSTEGGI ISOLATI DEL COMUNE DI SENIGALLIA

Approvazione bando per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi dei mercati e posteggi isolati  di Senigallia

le domande possono essere presentate dal 2 gennaio 2017 al 28 aprile 2017

la scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 28/04/2017

 

MERCATI e POSTEGGI ISOLATI DI SENIGALLIA: bando rettificato planimetrie mercati e posteggi isolati

 

_________________________
 

MERCATI e FIERE DEI COMUNI DI OSTRA, OSTRA VETERE, TRECASTELLI

Approvazione bandi per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi dei mercati e fiere di  Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli 

BANDI MERCATI: le domande possono essere presentate dal 2 gennaio 2017 al  28 aprile 2017

la scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 28/04/2017 con determina n.6 del 17/03/2017 

 

BANDI FIERE: le domande possono essere presentate dal 2 gennaio 2017 al  20 marzo 2017

la scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 20/03/2017 con determina n. 3/2017

 

MERCATI DI OSTRA: MERCATI: bando e planimetria mercato dei fiori - planimetria mercati del venerdi' e del pesce


                                                                        MERCATO E FIERA DI OSTRA VETERE :  MERCATO: bando planimetria

                                                                                                                       FIERA DI SAN PASQUALE BAYLON bando planimetria

 

                                                                        MERCATO E FIERA DI TRECASTELLI:       MERCATO: bando planimetria

                                                                                                                                                               FIEREbando planimetria Fiera di Sant'Antonio - planimetria Fiera di San Pellegrino

_________________________

 

 

CLASSIFICAZIONE STRUTTURE RICETTIVE E ALL'ARIA APERTA 

Con la D.G.R. 425 del 02/05/2016 è stata prorogata al 31/12/2017
la scadenza del rinnovo del quinquennio di classificazione delle strutture ricettive alberghiere e di quelle all’aria aperta.

Entro il 30 giugno 2017 il titolare o gestore della struttura ricettiva deve inviare al SUAP la richiesta di classificazione

link per consultare la D.G.R.425/2016: http://www.norme.marche.it/Delibere/2016/DGR0425_16.pdf

_________________________

 

 

CESSIONE DI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE TRA  IMPRESE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO

D.D. P.F. VETERINARIA E SICUREZZA ALIMENTARE N. 140 DEL 26/09/2016: Reg. 853/2004, art. 1, c. 5, lett. b)

 

_________________________

 

MATERIALE DIDATTICO SEMINARI FORMATIVI

del 16 e 19 dicembre 2016

 

_________________________

Il MODELLO DI PROCURA SPECIALE

può essere scaricato, oltre che nell'ambito dei procedimenti on-line, anche nella sezione HELP DESK

 

_________________________

 

Incentivi per l'avvio d'impresa _ Nuove Imprese a tasso zero

 
 
_________________________
 

Le vendite di fine stagione, per l'anno 2017,

si terranno dal 5 gennaio al 1° marzo

e dal 1° luglio al 1° settembre.

NON E' PIU' NECESSARIA ALCUNA COMUNICAZIONE AL COMUNE

_________________________

 

Dal 1 febbraio 2015 non sarà più possibile inviare pratiche SUAP via PEC

(Delibera di Giunta Comunale n. 9 del 20/01/2015)

 

Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze, nonché ogni altra comunicazione di cui al D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160, che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del SUAP o del Comune di Senigallia o dei Comuni aderenti allo “Sportello Unico per le Attività Produttive Senigallia e Comuni Associati”, saranno rifiutate, ai sensi dell'art. 2, c. 1 della Legge 07/08/1990, n.241 in quanto se ne ravvisa la manifesta irricevibilità e inammissibilità e la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produrrà alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell'attività di impresa o ai fini dell'avvio del procedimento.

 
_________________________

Nuovo servizio di Help Desk per l'assistenza alla compilazione delle pratiche on-line

dal 15 novembre parte in nuovo servizio di Help Desk

 

_________________________

Legge di innovazione e semplificazione amministrativa

Approvata la Legge Regionale 16 febbraio 2015, n. 3

 

L'art. 41 definisce una  Riduzione dei termini dei procedimenti inerenti allo Sportello Unico per le Attività Produttive

 

L'art. 34 introduce la disciplina di attuazione dell'art. 8 d.p.r. 160/2010

(Progetti inerenti al SUAP comportanti la variazione dello strumento urbanistico), aggiungendo l'art. 26-quater alla l.r. 34/1992)